Tupigrafia. 2000-2020 Anthology

Claudio Rocha e Tony de Marco hanno fondato la rivista Tupigrafia all’inizio del 2000 a San Paolo e da allora non hanno mai smesso di lavorarci, diventando un punto di riferimento di lunga data per artisti visivi, comunicatori, ricercatori, insegnanti, calligrafi, scrittori di strada e tipografi in Brasile. Hanno creato Tupigrafia perché volevano divertirsi con le forme delle lettere e rimanere in contatto con lettori che la pensano allo stesso modo, condividendo pensieri ed esperienze sulla scena tipografica. La loro rivista sorprendente e non convenzionale ha sempre rispecchiato lo stato delle arti tipografiche e del lettering in Brasile e nel mondo. Ora, dopo più di vent’anni e 13 numeri disponibili solo in lingua portoghese – e quasi tutti fuori stampa – le menti di Tupigrafia Rocha e De Marco, lanciano la prima antologia inglese della rivista originale. Un volume di 208 pagine potente e colorato con i vibranti contenuti di Tupigrafia disponibili per un pubblico internazionale di devoti del lettering e della tipografia. Questa imperdibile antologia presenta alcuni dei temi più fantasiosi e innovativi della Tupigrafia come, tra gli altri, i pittori di segni noti come “abridores de letras”, che lavorano sulle barche dell’Amazzonia; i francobolli olandesi creati da Gerrit Noordzij, Wim Crouwel, Joost Swarte e altri; le pitture murali di Fefê Talavera per la “giungla di cemento” di San Paolo; gli stravaganti legni della Tipoteca Italiana e anche la tipografia di una collezione di matite.

48,00

4 disponibili

Descrizione

Numero di pagine: 208
Formato: 15,5 x 22,50 cm (192 pp. 4/4 + inserto stampato in letterpress)
Editore: Lazy Dog
Autori: Claudio Rocha, Tony de Marco
Grafica: Luca Barcellona
Lingua: inglese
Anno di pubblicazione: 2021