Natural enemies of books. A messy history of women in printing art and typography

The Natural Enemies of Books è una risposta alla rivoluzionaria pubblicazione del 1937 Bookmaking on the Distaff Side, che ha riunito contributi di tipografi, illustratrici, autrici, tipografi e tipografi. Mette in evidenza le disuguaglianze del settore della stampa e propone un’acquisizione della storia del libro.

A cura del collettivo femminista di graphic design MMS (Maryam Fanni, Matilda Flodmark e Sara Kaaman), Natural Enemies include numerosi nuovi saggi e poesie di Kathleen Walkup, Ida Börjel, Jess Baines e Ulla Wikander, conversazioni con ex compositori quali Inger Humlesjö, Ingegärd Waaranperä, Gail Cartmail e Megan Dobney, nonché ristampe del libro originale.

192 pagine
Dimensioni: 11 x 19 cm
Anno di pubblicaizone: 2020
Lingua: inglese

18,00

5 disponibili

Descrizione

M.Fanni, M.Flodmark e S.Kaaman

Occasional Papers

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Natural enemies of books. A messy history of women in printing art and typography”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *