Modern Typography

Collocando la nascita della tipografia moderna intorno al 1700, quando iniziò a distinguersi dalla stampa, Robin Kinross introduce nella tipografia moderna una nuova comprensione del soggetto: come qualcosa di più grande e più profondamente radicato di un modernismo di stile, facendo eco alla proposizione di Jürgen Habermas che la modernità è “un progetto continuo”. Esaminando i contesti sociali, tecnici e materiali in cui operano i tipografi a partire dall’Illuminismo in diversi paesi, la ricerca considera i principi teorici e le questioni pratiche. Questo saggio è fondamentale da diversi punti di vista, configurandosi come una narrazione vivace e critica dello sviluppo storico, un trampolino di lancio per ulteriori indagini ed offrendo riproduzioni di oggetti non comuni.

270 pgg. copertina morbida

Dimensioni: 14×21 cm

Autore: Robin Kinross

Editore: Editions B42

Anno di pubblicazione: 2019

Lingua: inglese

26,00

1 disponibili

Descrizione

Un saggio sulla storia critica

Robin Kinross

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Modern Typography”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *