Cento anni di Fila

1920-2020: la Fabbrica Italiana Lapis ed Affini nasce a Firenze cento anni fa. Cento anni di FILA ripercorre questo secolo di storia attraverso la penna di Valerio Millefoglie e le matite di Andrea Antinori, in un racconto che si muove tra passato, presente e futuro; tra Firenze, Milano e il mondo intero. Nella prima parte del libro, Valerio Millefoglie racconta la storia di FILA e delle persone che ne sono state protagoniste, guidandoci tra lettere, cataloghi e materiali d’archivio: testimonianze individuali che compongono la storia di un’azienda, in cui si riflette quella di un paese intero e dei suoi cambiamenti nel tempo. A completare il racconto, le illustrazioni di Andrea Antinori che riportano alla luce i prodotti storici del marchio, con le loro confezioni originali. La storia di FILA, però, è anche quella di chi usa i suoi strumenti per scrivere, disegnare e inventare: ecco allora, nella seconda parte del libro, cento storie accompagnate da fotografie di matite e colori di ieri e di oggi, cento voci di persone da mondi diversi che con i prodotti FILA tracciano progetti, idee, segni indelebili di una vita.

Nel libro è inserito il LAPISCENTO, la matita di grafite del Centenario realizzata con un sistema di recupero degli scarti di legno cedro da filiera certificata PEFC: un invito a lasciare il proprio segno.

Lingua: italiano e francese
Pgg. 240
Formato: 16,5×23 cm
Anno di pubblicazione: 2o2o

28,00

3 disponibili

Descrizione

Andrea Antinori, Valerio Millefoglie
Corraini Edizioni

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cento anni di Fila”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *