Flatlandia

Interpretazione visiva del racconto di Edwin Abbott: un quadrato, durante i suoi viaggi, incontra una sfera, scoprendo così la terza dimensione. La composizione è un omaggio alle forme geometriche elementari (cerchio, quadrato, linee) che compaiono all’interno della storia.

Manifesto stampato in letterpress in tiratura limitata.

Composizione a mano e stampa tipografica su torchio piano-cilindrico Korrex con cliché in linoleum e caratteri in piombo “Semplicità “.

Carta Hahnemühle.

Formato carta: 20 x 70 cm.

Tiratura limitata, esemplari numerati e firmati.

Opera venduta senza cornice.

120,00

Descrizione

Cabaret Typographie è un collettivo di artisti specializzati in grafica d’arte, residenti nell’Atelier di Bonvini1909 a Milano; un laboratorio artigianale con tendenza alla sperimentazione, passione per la grafica e attrazione per i caratteri tipografici, fondato nel 2010 da Laura Dal Maso, Mauro De Toffol e Tommaso Pucci.