Biglietto Milano

Biglietto a quartino con busta che riproduce l'opera tipografica dedicata alla città di Milano di Cabaret Typographie. La composizione e il disegno degli alfabeti traggono ispirazione dalle raffinate decorazioni dei rivestimenti parietali e piastrelle dell'Albergo Diurno Venezia, progettato da Piero Portaluppi e costruito nella zona di Porta Venezia tra il 1923 e il 1926. Struttura peculiare, centro servizio per viaggiatori (terme, bagni pubblici, negozio di barbiere e manicure), l'Albergo Diurno è un elegante esempio di stile Déco nella città di Milano.      

Biglietto Venezia

Biglietto a quartino con busta che riproduce l'opera tipografica dedicata alla città di Venezia di Cabaret Typographie. La composizione e il disegno degli alfabeti traggono ispirazione dall'opera di Carlo Scarpa e dalle decorazioni dei pavimenti della Fondazione Querini Stampalia, da lui disegnati. I toni del rosa e del nero richiamano le cromie dei marmi policromi tipici dell'architettura veneziana.          

Venezia

Opera tipografica dedicata alla città di Venezia La composizione e il disegno degli alfabeti traggono ispirazione dall'opera di Carlo Scarpa e dalle decorazioni dei pavimenti della Fondazione Querini Stampalia, da lui disegnati. I toni del rosa e del nero richiamano le cromie dei marmi policromi tipici dell'architettura veneziana. Manifesto stampato in letterpress da matrici in MDF tagliate al laser. Artista: Cabaret Typographie. Carta: Favini Crush mais 250 g. Formato carta: 50 x 70 cm. Tiratura limitata, 40 esemplari numerati a firmati dall’artista. Anno: 2021 Stampa a cura di Anonima Impressori, Bologna. Opera venduta senza cornice.  

Milano

Opera tipografica dedicata alla città di Milano. Il manifesto si ispira alle raffinate decorazioni dei rivestimenti parietali e piastrelle dell'Albergo Diurno Venezia, progettato da Piero Portaluppi e costruito nella zona di Porta Venezia tra il 1923 e il 1926. Struttura peculiare, centro servizio per viaggiatori (terme, bagni pubblici, negozio di barbiere e manicure), l'Albergo Diurno è un elegante esempio di stile Déco a Milano.
Manifesto stampato in letterpress da matrici in MDF tagliate al laser. Artista: Cabaret Typographie. Carta: Favini Crush mais 250 g. Formato carta: 50 x 70 cm. Tiratura limitata, 40 esemplari numerati a firmati dall’artista. Anno: 2021 Stampa a cura di Anonima Impressori, Bologna. Opera venduta senza cornice.  

Love Violet

Opera tipografica dedicata a Robert Indiana.   Manifesto stampato in letterpress da matrici in MDF tagliate al laser. Artista: Cabaret Typographie. Formato carta: 35 x 50 cm. Tiratura limitata, 10 esemplari numerati a firmati dall’artista. Anno: 2020 Opera venduta senza cornice.  

More amor por favor

Un'opera che celebra l'amore in tutte le sue espressioni, lingue e linguaggi.   Manifesto stampato in letterpress da matrici in MDF tagliate al laser. Artista: Cabaret Typographie. Formato carta: 50 x 70 cm. Tiratura limitata, 15 esemplari numerati e firmati. Anno: 2020

Spritz. L’Aperitivo.

Omaggio all'estetica del futurismo e al famoso aperitivo. Manifesto stampato in letterpress  da matrici in legno tagliate al laser. Artista: Cabaret Typographie. Tiratura limitata, 15 esemplari numerati e firmati. Formato carta: 50 x 70 cm. Anno: 2021. Opera venduta senza cornice.

22 RICETTE FUTURISTE Nuova edizione

Nel 1932 Filippo Tommaso Marinetti e Luigi Colombo, noto con lo pseudonimo di Fillìa, scrivono insieme La cucina futurista, un manifesto di nuove interpretazioni sull'atto del mangiare e un ricettario scandito da una sperimentazione gastronomica fantasiosa. Nel 2015 Ilaria Faccioli, Gaia Stella e Cristina Amodeo con il progetto 'Pranzo Improvvisato' invitano 22 artisti a disegnare e immaginare alcune tra le ricette futuriste originali. Dalla collaborazione tra Pranzo Improvvisato e Bonvini 1909 nasce questa raccolta preziosa di ricette impaginate e composte a mano con caratteri in piombo e matrici in legno. Nel 2020 nasce la nuove edizione , con  un progetto grafico originale creato da Mario Pedersoli e da Cabaret Typographie. Stampato dalla Tipografia Campi Monotype 1898 su carta Fedrigoni paper Old Mill 350 g. Edizione limitata di 200 esemplari numerati a mano.

La Cucina Futurista

Manifesto stampato in letterpress con matrici in legno tagliate al laser, in tiratura limitata, numerato a man da Cabaret Typographie con autentica di Bonvini 1909. Omaggio alla nuova edizione de Le Ricette Futuriste, Bonvini1909. 20 esemplari. Formato carta: 50 x 70 cm. 3 colori.